SERVIZI PER LE AZIENDE E LE PERSONE - FORMAZIONE & COACHING

Numero verde: 800 70 30 60

DIECI PUNTI PER UN BIASIMO MOTIVANTE

Pubblicato il: 05 novembre 2017

1. Quando biasimi una persona, preparati molto bene, razionalizza i fatti. Identifica i suoi punti positivi.
2. Non biasimare mai un "perdente" a meno che, tu non voglia motivarlo a vincere.
3. Biasima sempre a "tu per tu".
4. Rifletti bene prima di biasimare, allo stesso tempo devi essere tempestivo nel gestire il biasimo.
5. Biasima il fatto, non la persona, questo ti permetterà di non compromettere il rapporto personale.
6. Non essere generico, biasima con precisione.
7. Fai vivere profondamente le conseguenze di un comportamento sbagliato.
8. Proponi e concorda subito gli obiettivi del miglioramento.
9. Controlla e loda i progressi ottenuti nel cambiamento positivo.
10. Raggiunto l'obiettivo del miglioramento, non tornare mai più sul fatto.