SERVIZI PER LE AZIENDE E LE PERSONE - FORMAZIONE & COACHING

Numero verde: 800 70 30 60

I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni.
[Pablo Picasso]

LA PSICOLOGIA DEL COLORE NELLA GRAFICA PUBBLICITARIA

Pubblicato il: 28 dicembre 2017

La scelta del colore nella comunicazione aziendale è fondamentale per impostare subito un chiaro messaggio.

Iniziamo prima di tutto dal logo. Il logo di un’azienda, infatti, ne rappresenta l'essenza e i valori, e lo fa tramite le scelte stilistiche nelle forme grafiche, nella scelta del carattere (font) e del colore utilizzato.

Sì, il colore è molto importante per una corretta comunicazione aziendale e pubblicitaria. A livello di consumi, ad esempio, il colore del packaging è uno degli elementi distintivi nella scelta degli utenti. Lo sapevate che circa l’80% delle persone acquista un prodotto in base ad una risposta emotiva che emerge quando il consumo suscita emozioni, sensazioni e simbolismi? Le confezioni dei prodotti sono progettate per farci desiderare il prodotto all’interno, sono studiate per farci sentire come bambini in un negozio di dolci o di giocattoli, stimolando l'amigdala attraverso i colori e le forme.

Questa psicologia del colore afferma che il colore è una sensazione che viene recepita dalla parte più ancestrale del nostro cervello e che provoca determinati sentimenti ed emozioni. La nostra relazione con i colori che ci circondano è strettamente legata al modo in cui li abbiamo percepiti nel corso della nostra vita e determinati colori ci trasmettono ben specifiche sensazioni.

Nella grafica e nella comunicazione pubblicitaria è quindi fondamentale la scelta del colore. Se analizziamo i diversi marchi aziendali dividendoli per il colore predominante del logo, si notano un sacco di cose in comune tra di loro. Ad esempio il Blu è il colore maggiormente utilizzato nei loghi istituzionali, mentre il Grigio è spesso scelto dalle aziende automobilistiche.

Ma proviamo a capire quali emozioni/sensazioni sono associate ai vari colori.

GIALLO
Il giallo nella nostra mente rappresenta l'energia; infatti viene spesso associato alle compagnie petrolifere come Eni e Shell. Rappresenta uno stimolo all’azione, a ottimismo, positività e crescita. È il colore che associamo al sole e quindi alla fonte della vita e del calore è un ottimo colore per rappresentazione felicità e vitalità ma allo stesso momento per trasmettere pericolo (soprattutto se associato al nero - pensiamo ai cartelli di attenzione/pericolo dei cantieri). Stimola i processi mentali, il sistema nervoso, attiva la memoria, favorisce la comunicazione. Tra le aziende che lo hanno scelto: Nikon, National Geographic, Ferrari, Dhl, Hertz.

ARANCIONE
È in assoluto il colore della creatività, della fiducia e dell’energia mentale. È usato per loghi e marchi di bevande energetiche, società hi-tech o di consulenza, palestre, centri ricreativi. Le associazioni alla creatività e all’energia lo rendono uno dei colori prediletti per l’ambito del design e dell’architettura. Richiama alla memoria le fiamme vive e allegre di un caminetto acceso. Stimola la creatività, l'appetito e incoraggia la socializzazione. Tra le aziende che lo hanno scelto: Nickelodeon, Fanta, Firefox, Wind, Blogger.

ROSSO
Il rosso è uno dei colori più utilizzati per le sue caratteristiche associate a vitalità, passione, amore. Viene utilizzato molto in ambito alimentare in quanto stuzzica l’appetito (Coca-Cola, Barilla, Kinder, Nutella). È il colore che più di tutti stimola eccitamento e impulsività ed è infatti usato, ad esempio, in moltissime insegne di saldi nelle vetrine dei negozi. È il colore del pericolo (è il colore del sangue) e infatti i cartelli stradali (su tutti quello di Stop) sono di colore rosso. Rappresenta passione ed emozioni forti. Accresce l'entusiasmo, stimola l'energia, aumenta la pressione del sangue, le pulsazioni e il battito cardiaco. Tra le aziende che lo hanno scelto: Kellog's, Cnn, Lego, Virgin, Marlboro, Avis.

ROSA
Il rosa è il colore che rappresenta femminilità, delicatezza e anche romanticismo. Il rosa è un colore emozionale, ha influenza sui sentimenti convertendoli in gentili, soavi e profondi. C'è un’associazione stereotipata tra colore rosa, bambina e mondo femminile in genere. Stimola l'energia, coadiuva azione e confidenza, può incrementare (come il color rosso) la pressione del sangue, le pulsazioni e il battito cardiaco. Tra le aziende che lo hanno scelto: T mobile, Orkut, Barbie, Hello Kitty.

VIOLA
Il viola trasmette immediatamente sensazioni molto spirituali e interiori.  È un colore di eleganza ed è utilizzato da aziende nei settori dell’alta moda, dell’industria dei profumi e dell’igiene personale (specialmente tutto quel che viene prodotto con la lavanda), ma anche in quelli della finanza, del marketing e del web (vedi Yahoo!). Il viola incarna l'equilibrio tra l'eccitazione del rosso e la calma del blu, e spesso è ricercato da persone creative o eccentriche. È il colore spesso preferito dalle adolescenti, ma è detestato da molte persone e, a livello scaramantico, è evitato nello spettacolo. Distende la mente e i nervi e stimola la creatività. Tra le aziende che lo hanno scelto: Milka, Hallmark, FedEx, Aussie.

BLU
È uno dei colori più utilizzati per ogni logo, marchio, prodotto, sito web, ecc., sia perché è il colore preferito per eccellenza (secondo le statistiche è il colore preferito per il 42% delle persone al mondo), sia perché nella nostra mente viene associato a fiducia, serenità, riflessività e pensiero ponderato. È il colore del cielo e del mare, e induce calma e riposo. È il colore per eccellenza utilizzato in istituti bancari, assicurativi e di intermediazioni finanziarie e immobiliari. Ha un effetto calmante e ipnotizzante e viene associato a emozioni di freschezza. Tra le aziende che lo hanno scelto: Dell, HP, Oreo, American Express, IBM, Vimeo, Facebook.

VERDE
Anche il verde è un colore associato a rilassatezza e tranquillità, oltre a sensazioni positive e rassicuranti. È per definizione il colore della natura e quindi di tutto ciò che è ecologico, che è bio, che non inquina, che è “green”. Verdi sono anche i loghi di molti prodotti tecnologici come Android, X-Box, WhatsApp, Acer che utilizzano questo colore per trasmettere voglia di crescere e intraprendenza. Ha un effetto calmante, rilassa la mente, aiuta ad alleviare depressione, nervosismo ed ansia, offre un senso di ripresa, auto-controllo ed armonia. Tra le aziende che lo hanno scelto: Android, Starbucks, Bottega Verde, Carlsberg, Intesa Sanpaolo,.

MARRONE
Il marrone è il colore della terra, del tronco degli alberi, della sicurezza, dell'amore per le proprie origini, della prudenza, della pazienza e tenacia. È elegante e sofisticato e può essere utilizzato anche per trasmettere un’idea ben precisa di “vintage di qualità“ e artigianalità. Colore perfetto per tutto quello che è rustico come pub, panifici, cantine vinicole, bed and breakfast, e per tutta l’industria legata al legno, al caffè e alla cioccolata. Tra le aziende che lo hanno scelto: M&M, Luis Vitton, Ups, Venchi.

GRIGIO
Il colore neutro per definizione. È il colore dell'intelletto, della conoscenza e della saggezza. Esprime solidità, durevolezza e resistenza, tutte caratteristiche associate al metallo. Esprime calma, professionalità e autorità. Trova larghissime applicazioni nel mondo dell’industria automobilistica, ma anche nella moda e in tutte quelle aziende che vogliono trasmettere le caratteristiche sopra elencate in modo non aggressivo, raffinato ed elegante. Tra le aziende che lo hanno scelto: Apple, Audi, Wikipedia, Opel, Mercedes.

BIANCO
Viene utilizzato principalmente come sfondo per far risaltare altri colori. È adatto a tutto quello che vuole essere minimalista e puro con un potenziale estetico di eleganza che tende praticamente all’infinito. Richiama purezza, pulizia e neutralità. Porta un'effetto di chiarezza mentale e purifica i pensieri.
NERO
Il nero è autorevole e potente, elegante e sofisticato. Il nero rappresenta la mancanza di luce, di colore, il vuoto primordiale, e può evocare forti emozioni. Abbinato al bianco, diventa simbolo di eleganza e purezza delle forme per eccellenza. Crea un vuoto rilassante, evoca un senso di potenza e di mistero.
Tra le aziende che li hanno scelti: Adidas, Gucci, Mtv, Star Wars, Pandora, Nike.

Lara Ariganello
direttore artistico PensaSemplice

Fonti:
Brand design: costruire la personalità di marca vincente - Marco Bassani, Saverio Sbalchiero - Alinea editrice
https://www.grafigata.com/2014/09/come-scegliere-colore-logo/
http://www.medea.pro/packaging-e-brand/
https://www.rajapack.it/blog-it/perche-e-importante-il-packaging/